M 1: Nebulosa Granchio

GSO RC6
ƒ/6
Canon 1200D
IDAS NB1
Skywatcher EQ6-R
495 min
Prato, 2020

La Nebulosa Granchio (nota con le sigle di catalogo M 1 e NGC 1952) è un resto di supernova visibile della costellazione del Toro in prossimità della stella Tianguan (ζ Tau).
La nebulosa è formata dai gas in rapida espansione (circa 1500 km/s) espulsi dalla stella morente durante la famosa esplosione di supernova osservata il 4 luglio 1054.
Al centro della nebulosa si trova la Pulsar del Granchio (nota con la sigla PSR B0531+21), residuo della violenta esplosione.
M 1 dista da noi circa 6500 a.l. ed ha un'estensione di 5.5 a.l.